MASTER DI SECONDO LIVELLO - SCIENCE
A.A. 2019/2020

OSSIGENO-OZONO TERAPIA

Il Master
Programma
Docenti
Ammissione
Iscrizione
Quota di Partecipazione
Contatti
Brochure

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN OSSIGENO-OZONO TERAPIA

Il Master ha come scopo principale quello di approfondire la conoscenza sulle grandi possibilità dell’Ossigeno-Ozono terapia in medicina, odontoiatria, veterinaria e agraria. I discenti avranno un’approfondita conoscenza delle grandi possibilità dell’ossigeno ozono terapia in medicina, odontoiatria, veterinaria e agraria. I benefici che ne conseguiranno potranno essere molto importanti in quanto una ristretta élite dovrà risponderà ad una domanda crescente nei suoi diversi i campi d’applicazione.

Il Master è qualificato come SCIENCE per le sue caratteristiche tecnico scientifiche.

UniCamillus suddivide la proposta didattica dei Master di Primo e di Secondo livello e i Corsi di perfezionamento, nelle seguenti tipologie:

  • SCIENCE: corsi caratterizzati da un approccio prettamente tecnico e scientifico;
  • PLUS: corsi caratterizzati da un approccio multidisciplinare contenente anche elementi e materie manageriali ed extra medico-chirurgiche;
  • EXPERIENCE: i corsi di cui sopra con elevate e particolare attività esperienziali di tirocinio e stage presso strutture specializzate.

SIOOT Sioot, Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia Partner del Master è la Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia (S.I.O.O.T.)

Data prevista inizio Master: 15 febbraio 2020

Sede del Master:

  • lezioni frontali presso UniCamillus University
  • tirocinio ed esercitazioni pratiche presso Rome American Hospital, centri convenzionati SIOOT*(in Italia e all’estero), oltre a tutte le sedi necessarie ed opportune per le attività pratiche: aziende, laboratori, etc.

Lingua: Italiano

Certificazione finale del titolo e crediti formativi: a coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superato la prova di valutazione finale sarà rilasciato un titolo di Master Universitario di secondo livello in Ossigeno – Ozono Terapia con rilascio di 60 crediti formativi (CFU). Per quanto riguarda l’educazione continua in medicina (ECM), la partecipazione al Master dà diritto a 50 crediti, se richiesti all’Ordine Professionale di riferimento.

Durata: Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1.500 ore complessive, articolate in:

  • lezioni frontali e seminari;
  • attività pratica;
  • tirocinio (125 ore);
  • attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale.

Modalità di frequenza: la frequenza è obbligatoria per almeno il 75% delle ore complessive del Master. Per le lezioni frontali e seminariali è previsto un impegno di 1 week end al mese. Le ore di tirocinio saranno calendarizzate in accordo con la struttura ospitante.

Posti disponibili: ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 16. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate). Il numero massimo di posti disponibili è pari a 50.   *Agli iscritti SIOOT 2019 che frequenteranno il Master, l’iscrizione a SIOOT 2020 sarà gratuita e l’iscrizione annuale ASOO sarà al 50%.

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO

Il Master ha un approccio multidisciplinare, volto a formare professionisti Medici e Veterinari attraverso l’acquisizione di specifiche competenze per l’utilizzo terapeutico dell’Ossigeno Ozono terapia. Le nozioni apprese dai discenti permettono di migliorare significativamente le terapie somministrate e di aggiungere nuove competenze manageriali e trasversali (soft skills) per rispondere meglio ad esigenze sempre più specifiche dei pazienti e dei cittadini.   Le lezioni vengono svolte da professionisti leader nel loro settore. In particolare i moduli 1, 8, 9, 10 saranno svolti in seduta plenaria comprendendo sia i discenti medici, sia i veterinari. I moduli 2, 3, 4, 5, 6, 7 prevedono due didattiche separate dove i Veterinari approfondiranno le materie e le patologie comparate a quelle previste per i discenti Medici. Gli insegnamenti che vengono svolti all’interno della struttura universitaria, hanno l’obiettivo di specializzare medici in ossigeno ozono terapia come previsto dall’Istituto Superiore della Sanità.


Il programma del Master prevede i seguenti moduli didattici:   

Modulo 1: FISIOPATOLOGIA, MECCANISMI D’AZIONE E REQUISITI DEL MEDICO E DEL VETERINARIO Bioetica e utilizzo della ozonoterapia; i diritti del malato; il consenso informato; dotazione di un ambulatorio di ozonoterapia; Problematiche gestionali; le proprietà dell’ozono; ossigeno ozono in medicina 1; ossigeno ozono in medicina 2; requisiti di ozono terapeuta : delibera ISS; Le apparecchiature medicali; vie di somministrazione; le modalità di somministrazione; protocolli terapeutici; controindicazioni all’uso dell’ozono; tossicità dell’ozono; analisi delle criticità nell’uso dell’ozono; esempi di malpractice.  

Modulo 2: ERNIE DISCALI, ARTROPATIE E TRATTAMENTO DEL DOLORE Il dolore  e ozonoterapia; la semantica del dolore; il dolore : richiami di neurofisiologia; meccanismi di azione ; dell’ozono nella terapia del dolore; campi di applicazione; l’ ozonoterapia nella terapia del dolore; esempi di applicazioni nelle varie patologie dolorose 1 e 2; ernia discale e ozonoterapia; fisiopatologia dell’ernia discale ; quadri clinici correlati a ernie discali; le ernie cervicali ; le ernie lombari; trattamento ernie con ozonoterapia; evidenze cliniche; tutela del paziente; reumatologia  e ozonoterapia ; ozonoterapia nelle artropatie; low back pain; spondiliti sieronegative; entesiti e tendiniti; sindrome del tunnel carpale; artropatie infiammatorie   ( ar,ap, connettiviti ); cenni sulle artropatie meccaniche; i reumatismi extra articolari.  

Modulo 3: PATOLOGIE VASCOLARI, NEFROLOGIA E DERMATOLOGIA Patologie vascolari  e ozonoterapia; ossigeno ozonoterapia nelle patologie vascolari; meccanismo di azione; evidenze cliniche; campi di utilizzo ; arteriopatie e ossigenoozonoterapia; flebopatie e ossigenoozonoterapia; vulnologia e ozonoterapia; le linfopatie e le ulcere linfopatiche; la; ozonoterapia nelle linfopatie; la dotazione ambulatoriale; li risultati e le criticità ; la vulnologia in; italia e nel mondo; le ulcere; le piaghe; casi clinici; dermatologia  e ozonoterapia; applicazioni in; dermatologia; applicazioni in medicina estetica; acne; cicatrici e cheloidi; herpes simplex; herpes zoster; altre dermatiti; macchie cutanee e melasma gravidico  

Modulo 4: OCULISTICA, MEDICINA ESTETICA, DISBIOSI E ODONTOIATRIA Dermatologia  e ozonoterapia; nuova metodica di trattamento dei capillari; tecniche di trattamento del viso; the mask; trattamento della cellulite localizzata; acqua ozonizzata nel; trattamento della cellulite; i bagni di ozono gassoso (oxicell); oculistica e ozonoterapia; gastroenterologia e ozonoterapia; la ossigeno ozonoterapia in oculistica; fisiopatologia della maculopatia; terapia di supporto; helicobacter pylori e acqua iperozonizzata; miscela ossigeno ozono e microbioma; le disbiosi; la ossigenoozonoterapia in odontoiatria; razionali e campi di utilizzo; la metodiche applicative; aria , acqua e sterilizzazione in ambito odontoiatrico; ivu e o2o3; il dolore pelvico cronico e ozonoterapia; la IPB; La cistite interstiziale; ginecologia e ozonoterapia; uso della ossigeno ozonoterapia in ginecologia ; razionale dell’uso; metodiche di somministrazione; materiali a supporto (Donati’s Cup); O2O3  e trattamento della infertilità; vulviti, vaginiti ; il dolore pelvico cronico; eventuali criticità; il medico di medicina generale  e ozonoterapia; la ozonoterapia nell’ambulatorio del MMG; applicazioni  in dermatologia, medicina estetica, patologia osteoarticolare, urologia, flebopatia ipostenica, ecc.; problematiche medico legali; il consenso informato nell’ambito di medicina generale.  

Modulo 5: UROGINECOLOGIA, INFERTILITA’ E CISTETI INTERSTIZIALE Metodiche di somministrazione; il dolore pelvico cronico; la cistite interstiziale; trattamento dell’infertilità; vulviti e vaginiti; applicazioni in patologie osteoarticolari; applicazioni in flebopatia ipostenica; problematiche medico-legali eil consenso informato nell’ambito di medicina generale.  

Modulo 6: ONCOLOGIA E REMAUTOLOGIA La fatigue: CPS; la fibromialgia secondaria; la sindrome da fatica cronica; ozonoterapia adiuvante in radio e chemioterapia; reumatologia  e ozonoterapia; trattamento sperimentale di cellule tumorali in vitro; problemi etici; i diritti del malato oncologico; altre applicazioni di O2O3 in oncologia; i linfedemi post mastectomia; i linfedemi postradioterapia; osteoartrosi delle mani; enteropatie e tendinosi; gonartrosi trattata con O2O3; la spalla congelata; la coxartrosi e le borsiti satelliti; tecniche specifiche di somministrazione dell’ozono  

Modulo 7: PATOLOGIE CELEBRALI, GERIATRIA, PATOLOGIE VASCOLARI, ALTRE APPLICAZIONI Utilizzo dell’O2O3 nelle patologie cerebrali; utilizzo nelle malattie cerebrovascolari; esperienze nelle malattie neurodegenerative; la sclerosi multipla e la ozonoterapia; sperimentazione in altre patologie cerebrali; l’anziano fragile e la O2O3 ; le patologie vascolari; le patologie artrosiche; il piede diabetico; patologie varie; applicazioni in ORL / pneumologia, rinosinusite, otite , asma /bpco, utilizzo dell’acqua iperozonizzata, delle pomate , creme in terapia e in cosmesi; gli oli ozonizzati come coadiuvanti di altre terapie  

Modulo 8: PATOLOGIE INFETTIVE E ANTIBIOTICO RESISTENZA; ALTRE APPLICAZIONI IN AMBITO VETERINARIO La O2O3 nelle patologie infettive; meccanismo di azione dell’ozono; potenzialità della  terapia con ozono; valore sociale della applicazione dell’ozono; O2O3 nelle patologie infettive dell’uomo; O2O3 nelle patologie infettive dell’animale; O2O3 nelle patologie infettive veicolate con l’aria; O2O3 nelle patologie infettive veicolate con l’acqua;  l’antibioticoresistenza: le potenzialità dell’ ozono; la antibiotico resistenza oggi e le previsioni; le capacità sanificante dell’acqua; gli ambienti trattati con ozono; le acqua trattate con ozono; altre applicazioni dell’ozono  in veterinaria e agricoltura: ozono  negli allevamenti, nei ricoveri animali, nella ricostituzione degli alimenti, nella prevenzione delle malattie infettive animali; applicazioni in agricoltura; trattamento dell’acqua e dell’aria; il biozon, normative cogenti  

Modulo 9: LE SOFT SKILLS NECESSARIE ALL’OZONOTERAPEUTA La disciplina delle Medical Humanities, dalla conoscenza alle competenze.Ecologia, produttività, performance, empatia e intelligenza emotiva. Consapevolezza e gestione delle emozioni, dello stress e del burn out. Pragmatica della comunicazione umana, approccio alla comunicazione e alla psicologia attraverso una chiarezza espositiva ed attività di counseling sanitario. Ascolto attivo, assertività, flessibilità, cooperazione e gestione dei conflitti. Sviluppo e gestione della partnership.  Sviluppo di una metodologia per il colloquio Motivazionale. La Maieutica e la relazione medico paziente.  

Modulo 10: LE MANAGERIAL SKILLS Tecniche e strategie per la progettazione di un business plan. La pre-programmazione ed organizzazione aziendale. Gestione del personale, amministrazione, controllo e contabilità, logistica all’interno degli studi- ambulatori privati. Project Management, contrattualistica e compliance. Information Technology: applicazioni generali e gestione database informativi. Marketing e promozione;   Comunicazione. Career coaching; Coaching e gestione del team; Il leader as a coach Il feedback;  Il processo di delega; delega e fiducia.  

 

Calendario didattico:
6/7 marzo 2020
16/17 aprile 2020
08/09 maggio 2020
12/13 giugno 2020
11/12 settembre 2020
09/10 ottobre 2020
06/07 novembre 2020
11/12 dicembre 2020
08/09 gennaio 2021
12/13 febbraio 2021 
12/13 marzo 2021
09/10 aprile 2021

IL CORPO ACCADEMICO

Il Direttore del Master è Marianno Franzini. Laureato nel 1976 in medicina e chirurgia presso l’Università degli studi di Milano. Specializzato in otorinolaringoiatria nel 1981 presso l’Università degli Studi di Padova. Dal 1981 al 1984 Ha tenuto seminari sul tema dell’Ossigeno Ozono Terapia presso la cattedra di semeiotica chirurgica presso l’Università di Modena. Dal 1983 è Presidente della Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia carica che tuttora detiene. Dal 1986 Cooptato nella Commissione Centrale delle Società Scientifiche Europee di Ossigeno Ozono Terapia e nel 1989 è Nominato Direttore Sanitario del Centro Medico Polispecialistico di Bergamo. Direttore Responsabile della Rivista Scientifica bimestrale Ossigeno Ozono News. Dal 1990 Inizia a collaborare con l’Istituto di Farmacologia II dell’Università degli Studi di Pavia in tema di meccanismi d’azione nell’ambito dell’Ossigeno-Ozono Terapia e dal 1994 è incaricato di svolgere attività didattica nell’ambito del Corso di Perfezionamento in Flebologia Clinica. Dal 1995 è Professore a contratto presso dall’Università di Pavia per svolgere il corso “L’Ossigeno – Ozono Terapia in Medicina termale”, presso la Scuola di Specializzazione in Idrologia Medica. È inoltre membro Direttivo della Società Italiana di Terapie Integrate in Flebo linfologia. Dal 1999 Nominato Coordinatore Scientifico UIL Medici Sanità. Nominato Socio Rotary Club Romano. Dal 2001 Nominato Presidente della Sezione Internazionale SIOOT. Dal 2003 è designato Referee dal Ministero della Salute – Commissione Nazionale per la Formazione Continua. Nel 2004 è nominato membro del Comitato Tecnico Scientifico in materia di medicina complementare. Nel 2007 svolge il ruolo di relatore al “The International Dental Congress R.D.A.P.P. – R.D.S. Bucharest – Romania e lo stesso anno membro della “Consensus Conference” redatta in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità. Ottiene diversi brevetti per invenzione industriale dal Ministero delle Attività Produttive come il “Procedimento di sterilizzazione spinta di acque potabile di rete idrica urbana in ambienti ospedalieri”, il “Procedimento di eliminazione del sapore di tappo dai vini” e la “Pasta dentifricia ad inclusione di ozono”. Inventore prodotto per la disinfestazione nel settore agricolo.

I Coordinatori del Master sono:

  • Raffaele D’ALTERIO
  • Vincenzo DELL’ANNA

I docenti chiave sono:

  • Arnaldo ANDREOLI, Direttore Riabilitazione Specialistica Ospedale Sacco Milano
  • Vincenzo IAFFAIOLI, Primario Emerito Oncol. Medica – Ist. Nazionale Tumori Pascale
  • Giovanni RICEVUTI, Ordinario Div. Medicina Interna Università degli Studi di Pavia – Prof a.c. Dip. Farmaco
  • Umberto TIRELLI, Specialista in Oncologia Istituto Nazionale Tumori Aviano
  • Luigi VALDENASSI, Presidente SIOOT e Prof. a.c. Università di Pavia
  • Maria Chiara VULPIANI, Prof. Ass. Medicina Fisica e Riabilitativa – Università la Sapienza Roma

         

I REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI SELEZIONE

Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di laurea (o in procinto di conseguimento entro la data di termine dell’iscrizione al Master):

  • Laurea in Medicina e chirurgia
  • Laurea in Medicina veterinaria
  • Laurea in Odontoiatria e protesi dentaria

Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master. Per l’ammissione al Master verrà effettuata una selezione e formulata una graduatoria di merito, fissata in base al curriculum e ad un colloquio motivazionale ed attitudinale. In caso di parità di punteggio prevarranno i candidati anagraficamente più giovani. In caso di rinuncia di uno o più candidati si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà PERVENIRE, sottoscritta e redatta in carta semplice, nonché scritta in modo chiaro e leggibile, utilizzando il modulo disponibile sul sito, entro la data del 31 gennaio 2020:

  • con consegna a mano presso l’Ateneo (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00);
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: Scuola post-laurea – UniCamillus University – Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma;
  • a mezzo posta certificata all’indirizzo: unicamillus@pec.it (nell’oggetto si prega di specificare il nome del master a cui si intende partecipare)

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione;
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus.
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa;
  • i candidati aventi un titolo di studio conseguito all’estero dovranno presentare la “Dichiarazione percorso studi all’estero” (utilizzando il modulo disponibile sul sito). Entro 2 mesi dalla data di inizio delle lezioni, tali candidati dovranno consegnare alla segreteria studenti, pena l’esclusione, l’originale della traduzione ufficiale in lingua italiana dei titoli di studio completa di legalizzazione e di Dichiarazione di Valore rilasciata dall’Ambasciata italiana o Consolato generale italiano competente per territorio nel Paese nel quale il titolo è stato prodotto.

La lista degli ammessi alla selezione e la data ed il luogo della selezione saranno pubblicati sul sito di UNICAMILLUS. 


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Modulo d'Iscrizione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

   

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro 2.250 da versare in 2 rate di pari importo:

  • Prima rata: Euro 1.125 entro il termine previsto per l’iscrizione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master
  • Seconda rata: Euro 1.125 entro il 30/06/2020.

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

CONTATTI

Scuola post-Laurea

UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma

Website: www.unicamillus.org Mail: postlaurea@unicamillus.org Tel. 06 40 06 40 PEC: unicamillus@pec.it

Scarica la Brochure del Master

Brochure Master Ossigeno-Ozono Terapia