Ciclo di Conferenze di Terza Missione UniCamillus

ORIZZONTI DELLA MEDICINA: DOVE LA SCIENZA INCONTRA LA SOCIETÀ
Una dimensione multiculturale interdisciplinare per i professionisti sanitari del futuro

Promuovere una Cultura della Terza Missione

La Terza Missione di UniCamillusUniversità Medica Internazionale di Roma, valorizza la Ricerca scientifica di Ateneo, la divulgazione ed il trasferimento delle conoscenze al di fuori dell’ambiente accademico ponendosi al servizio della collettività.

L’Ateneo sviluppa iniziative di natura socio-culturale che creano valore sociale, aumentando il benessere, lo sviluppo sociale e la crescita culturale della società in cui opera.

Promuovere una Cultura di Terza Missione e Impatto Sociale significa:

1) Generare consapevolezza del significato della Terza Missione;

2) Promuovere i valori, insiti nella Visione e nella Missione della Terza Missione;

3) Condividere e collaborare tra tutti i portatori di interesse, interni ed esterni.

I Portatori di interesse

Molteplici sono le categorie di portatori di interesse della TM/IS UniCamillus:

  • Il Paziente, al cuore della Terza Missione;
  • Gli studenti, ossia, il futuro personale medico e delle professioni sanitarie;
  • I docenti, che costituiscono la guida verso il percorso di crescita degli studenti;
  • Il personale tecnico-amministrativo, indispensabile supporto ai processi organizzativi e progettuali;
  • La rete dei partners esterni, per la collaborazione alla crescita e creazione di valore.

Fig. Portatori di interesse

 

Il territorio di azione

Il territorio internazionale riveste un’importanza centrale per la realizzazione della Missione UniCamillus, con cui sviluppa scambi di valore:

  • Una comunità di studenti provenienti da 67 differenti nazionalità, particolarmente, dal sud del mondo;
  • Interesse scientifico e di ricerca rivolto a temi di salute e medicina internazionali;
  • Didattica in lingua inglese per relazionarsi con le comunità scientifiche internazionali;
  • Un ambiente multiculturale.

Nel territorio locale, ai fini di una sostenibilità territoriale, l’Ateneo desidera generare un impatto positivo nell’area urbana dove è localizzata la propria sede che sta crescendo in termini di studenti e di unità edilizie, offrendo il proprio contributo alla rigenerazione urbana, sociale ed economica.

Il territorio nazionale è l’ambito naturale in cui i medici ed i professionisti sanitari UniCamillus, una volta laureati, operano a favore di salute e benessere.

Fig. Territorio di Azione

 

La Visione della Terza Missione/Impatto Sociale

Alla base degli Obiettivi Strategici di Terza Missione di UniCamillus vi sono i tre elementi fondanti ed ispiratori dell’Ateneo:
Missione Umanitaria, Internazionalizzazione, Medicina inclusiva.

 

Fig. Paesi di provenienza degli studenti di UniCamillus

UniCamillus e Sostenibilità

L’impegno di UniCamillus in tema di Sostenibilità, attraverso gli obiettivi di Terza Missione, rientra in molteplici Obiettivi dell’Agenda 2030:

UniCamillus partecipa, attraverso un proprio Delegato, alla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile RUS.

Quali sono gli obiettivi della Terza Missione?

Internazionalizzazione
e Salute

Salute, Diversità
e Inclusione

Promuovere l’Educazione
alla Salute

Internazionalizzazione e Salute

L’attività di Internazionalizzazione di UniCamillus si concretizza in un ampio raggio di azioni:  dall’accoglienza degli studenti provenienti dai Paesi in via di sviluppo, alle forme di ‘‘Internationalization At Home’ (IAH) e ‘Internationalization of Curriculum’ (IOC), quale apertura dell’esperienza degli studenti e dei propri curriculum ad elementi internazionali, interculturali e/o globali, alle Missioni Umanitarie svolte nei Paesi in via di sviluppo.

Missioni umanitarie nei PVS attraverso
operatori UniCamillus
Scopri di più

Le Missioni Umanitarie nei Paesi in Via di Sviluppo (PVS) che vedono coinvolti studenti e docenti UniCamillus esprimono il senso della missione umanitaria UniCamillus. Ne sono esempio le attività di cooperazione allo sviluppo, cooperazione universitaria e ricerca della UniCamillus Task Force in Sud America ed Africa ed il Volontariato Sanitario in Dermatologia in Africa.

Internationalization at Home
e Internationalization of Curriculum
Scopri di più

L’attività di Internationalization at Home (IAH) e Internationalization of Curriculum (IOC) mira ad arricchire l’esperienza degli studenti e dei propri curriculum ad elementi internazionali, interculturali e/o globali.

Iniziativa editoriale
di una rivista di Ateneo
Scopri di più

Gli argomenti trattati all’interno dell’ultima edizione dell’Unicamillus Global Health Journal riguardano la situazione attuale della salute globale: le disuguaglianze sanitarie in India, il genere come gruppo sociale protetto, le strategie di terapia domestica per ridurre la diffusione delle infezioni, il tetano nella guerra in Afghanistan.

Leggi la rivista

Staff Mobility Erasmus+
Scopri di più

Al fine di internazionalizzare le conoscenze ed i percorsi di apprendimento degli studenti, viene promossa la presenza di qualificati docenti internazionali nell’ambito della mobilità per staff del programma Erasmus+.

Vai alla pagina dedicata

Conferenze, Simposi e Convegni
Scopri di più

Conferenze, simposi e convegni scientifici o aperti al pubblico, sui temi legati alla salute ed ai sistemi sanitari a livello internazionale.

Vai alla pagina dedicata

L’Unità di Ricerca HEE
Scopri di più

Attività per la Salute Pubblica, Sperimentazione Clinica su Farmaci, realizzata dall’Unità di Ricerca Health Economic Evaluation (HEE) specializzata in valutazione dell’impatto economico di nuovi farmaci e dedicata alla collaborazione con Case Farmaceutiche Internazionali.

Vai alla pagina dedicata

Salute, Diversità, Inclusione

Nel settore della salute le ineguaglianze generano un elevato impatto socio-economico.
La Missione di UniCamillus di promozione di una ‘medicina inclusiva’ ambisce a ridurre le ineguaglianze tra paesi attraverso il perseguimento dell’eguaglianza delle condizioni sanitarie, a livello di gruppi sociali svantaggiati ed emarginati e verso il singolo paziente, attraverso l’empowerment e la personalizzazione del percorso di cura e nel rispetto di culture diverse.
Le Missioni Umanitarie UniCamillus ne sono un obiettivo centrale.
Diversità ed inclusione riguardano anche l’uguaglianza di genere (Ob. 5 Agenda 2030) in ambiti quali il linguaggio inclusivo al fine di contrastare gli stereotipi di genere e promuovere il cambiamento sociale, l’istituzione di una carriera alias all’interno dell’Ateneo.

Il Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità di UniCamillus

Un organismo rappresentativo dei docenti, del personale amministrativo e tecnico e degli studenti, il cui scopo consiste nel promuovere e attuare, nei modi e nelle forme previste da apposito regolamento, attività per la realizzazione delle pari opportunità, per la valorizzazione del benessere e contro ogni forma di discriminazione all’interno dell’Università.

La Delegata alle Pari Opportunità è dedicata allo sviluppo di questo rilevante ambito di attività.

Iniziative in ambito Diversità ed Inclusione
Scopri di più

• Azioni di inclusione linguistica,
• Attività di ascolto e counseling degli studenti,
• Realizzazione di un Bilancio di genere,
• Sportello disabilità e DSA,
• Creazione di un Centro Linguistico di Ateneo.

Scopri tutti i servizi per gli studenti UniCamillus

Modello socio-etico-assistenziale
Scopri di più

Il Progetto TEC-MED sviluppa un modello socio-etico-assistenziale per le persone più anziane ed emarginate nei Paesi del Mediterraneo.

Vai alla pagina dedicata

Bilancio di Genere
Scopri di più

Il 23 maggio si è tenuta la presentazione del bilancio di genere 2023 di UniCamillus, durante la quale sono stati presentati i dati sulla distribuzione di genere nelle diverse componenti e ruoli di governance dell’Università.

Vai alla pagina dedicata

Promuovere l’Educazione alla Salute

UniCamillus si impegna attraverso partnership ed iniziative di Educazione alla Salute e alla prevenzione verso il pubblico, attraverso attività di Public Engagement in stretta integrazione con la Didattica dei CdS, riguardanti:

• Organizzazione di attività culturali di pubblica utilità,
• Attività di coinvolgimento e interazione con il mondo della scuola,
• Divulgazione scientifica,
• Produzione di beni pubblici di natura sociale, educativa e Attività collegate agli
Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

I docenti UniCamillus svolgono un ruolo attivo di divulgazione riguardo a temi della salute sui media
tradizionali e digitali, svolgendo un’attività di Public Engagement.

Eventi di Educazione e Sensibilizzazione alla Salute
Scopri di più

Si tratta di eventi rivolti al territorio locale di natura ricreativa e culturale allo scopo di prevenire e intervenire a tutela della salute, in collaborazione con gli studenti dei CdS UniCamillus.

Eventi di natura sportiva, per sensibilizzare al rapporto sport-salute, aperti alla cittadinanza, anche in collaborazione con i CdS delle professioni sanitarie;
Campagne di prevenzione odontoiatrica verso studenti di scuole primarie e secondarie ad opera degli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria;
Partecipazione a Giornate Nazionali o Internazionali dedicate alle professioni mediche e sanitarie, in collaborazione con studenti dei CdS e con reti di partners sanitari.

Magazine di Ateneo
Scopri di più

UniCamillus Magazine è la rivista di Ateneo curata dalla Redazione di UniCamillus, ha una cadenza quadrimestrale ed è dedicata al mondo accademico, alle attualità, alle ricerche scientifiche e alla medicina.

Leggi l’ultima edizione del Magazine di UniCamillus

UniCamillus Management Academy UMA
Scopri di più

UMA è un’area di formazione extra-curriculare dedicata allo sviluppo delle competenze organizzative manageriali in sanità attraverso convegni ed incontri scientifici divulgativi aperti al pubblico. Dedicata all’approfondimento di specifici argomenti di innovazione organizzativa e manageriale, formula un’offerta formativa in tema di Organizzazione, Comunicazione e Management delle attività sanitarie e di sviluppo dell’impatto sociale.

Visita il sito web di UMA