MASTER DI SECONDO LIVELLO - A.A. 2021/2022

ECOGRAFIA OSTETRICO GINECOLOGICA, DIAGNOSI E MEDICINA PRENATALE

Il Master
Programma
Docenti
Ammissione
Iscrizione
Quota di Partecipazione
Brochure
Contatti

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN ECOGRAFIA OSTETRICO GINECOLOGICA, DIAGNOSI E MEDICINA PRENATALE

Gli obiettivi formativi del Master mirano all’approfondimento della conoscenza della fisiologia ostetrico-ginecologica, della diagnostica ecografica finalizzata all’apprendimento della semeiotica strumentale. ecografica e biofisica nell’ambito dei seguenti settori clinici:

– Fisiologia e patologie della gravidanza;

– Fisiopatologia dell’accrescimento e dello sviluppo fetale;

– Riconoscimento delle patologie fetali e trattamento in utero;

– Diagnostica invasiva; – Genetica; – Screening prenatali;

– Fisiologia e patologia ginecologica;

– Fertilità;

– Patologia mammaria;

– Utilizzo e normativa degli ultrasuoni.

Partner del Master:

  • Italian College of Fetal Maternal Medicine

 

Data prevista inizio Master: ottobre 2021

Sede del Master:

  • lezioni frontali presso UniCamillus University
  • tirocinio ed esercitazioni pratiche presso: Istituto di Ricerca Altamedica

Lingua: Italiano

Crediti Formativi:

60 Crediti Formativi Universitari (C.F.U.). 

Durata:

Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1500 ore complessive, articolate in:

  • lezioni frontali e seminari;
  • tirocinio (150 ore)
  • attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale;

 

Modalità di frequenza:

La frequenza è obbligatoria per almeno il 80% delle ore complessive del Master.

Posti disponibili:

Ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 10. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate).

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 20 iscritti.

 

Partner:

       

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO

Fisiologia e patologie della gravidanza

  1. Le infezioni fetali (L. D’Emidio)
  2. Il Ritardo di crescita intrauterino (D. Farsetti)
  3. Il Parto pretermine (G. Conoscenti)
  4. Screening e controllo dell’ipertensione: Uso dell’USCOM (R. Raffio)
  5. Cardiotocografia e profilo biofisico (B. Vasapollo)
  6. Il neonato pretermine (I. Capolupo)
  7. Il neonato con infezione (C. Auriti)
  8. Il neonato con ritardo di crescita (P. Giliberti)

Fisiologia e patologie dell’accrescimento e dello sviluppo fetale

  1. 1. Sviluppo fetale (R. Vigna)
  2. Fisiopatologia degli annessi fetali (V. Milite)
  3. Ecografia del I trimestre di gravidanza (L. Lo Presti)
  4. Ecografia del II trimestre di gravidanza (M. Viggiano)
  5. Ecografia del III trimestre di gravidanza (P. Scatamburlo)
  6. Flussimetria materno-fetale (F. Torcia)
  7. L’ecografia in sala parto (M. Mancini)

Riconoscimento delle patologie fetali e trattamento in utero

  1. Ecografia nelle malformazioni toraciche (A. Conforti)
  2. Ecografia nelle malformazioni addominali (L. Mangiafico)
  3. Ecografia nelle malformazioni del sistema uropoietico (I. Fabietti)
  4. Ecografia nelle malformazioni scheletriche (A. Romiti)
  5. Ecografia nelle malformazioni cranio -celebrali (R. Vicario)
  6. Ecocardiografia fetale tecnica e potenzialità (C. Coco)
  7. Malformazioni cardiache (A. Toscano)
  8. Chirurgia neonatale e malformazioni congenite (Bagolan)
  9. Counselling prenatale nelle malformazioni fetali (L. Valfrè)

Diagnostica invasiva

  1. Diagnosi invasiva (amniocentesi, villocentesi, cordocentesi) (C. Giorlandino)

Genetica

  1. Genetica e sindromologia fetale (A. Mesoraca/K. Margiotti)
  2. Tecniche di laboratorio in genetica prenatale invasiva (citogenetica e biologia molecolare) (A. Mesoraca/K. Margiotti)
  3. Storia, evoluzione, diffusione e worldwide distribution della NIPT (M. Costantini)

Screening prenatali

  1. Screening ecografici prenatali (F. Padula/ M. Mastrandrea)
  2. Tecniche di laboratorio in genetica prenatale non invasiva (NIPT) (A. Mesoraca/K. Margiotti)

Fisiologia e patologia ginecologica

  1. L’ecografia nella anatomia e nella patologia benigna ginecologica (E. Falcidia)
  2. Ecografia dell’apparato genitale in età pediatrica ed adolescenziale (C. Orazi)
  3. Ecografia nella patologia del Pavimento pelvico (M. V. Capogna)
  4. Oncologia ginecologica (P. Scollo)

Fertilità

  1. Diagnostica ecografica nell’infertilità femminile (M. Montanino)
  2. Ecografia nei programmi di PMA (A. Lippa)
  3. Ecografia interventistica e pick up (F. Lisi)

Patologia mammaria

  1. Ecografia mammaria (F. Pignataro)

Utilizzo e normativa degli ultrasuoni

  1. Consenso informato e aspetti medico legali (G. Canzone)
  2. Legislazione sanitaria e assicurazioni (S. Fiorenza)
  3. Medicina legale. Principi e controversie (M. Fazio)
  4. Fisica, ultrasuoni ed apparecchiature (F. Pignataro)

IL CORPO ACCADEMICO

Il Direttore del Master è Claudio Giorlandino

 

I docenti, in ordine alfabetico sono:

Cinzia Auriti
Pietro Bagolan
Leonardo Caforio
Giuseppe Canzone
Maria Vittoria Capogna
Irma Capolupo
Claudio Coco
Andrea Conforti
Giancarlo Conoscenti
Marco Costantini
Laura D’Emidio
Isabella Fabietti
Ernesto Falcidia
Daniele Farsetti
Marianna Fazio
Sonia Fiorenza
Paola Giliberti
Claudio Giorlandino
Assunta Lippa
Franco Lisi
Lucia Lo Presti
Marta Mancini
Lucia Mangiafico
Katia Margiotti
Marialuisa Mastrandrea
Alvaro Mesoraca
Vincenzo Milite
Mario Montanino Oliva
Cinzia Orazi
Francesco Padula
Francesco Pignataro
Raffaella Raffio
Anita Romiti
Paolo Scatamburlo
Paolo Scollo
Francesco Torcia
Alessandra Toscano
Laura Valfrè
Barbara Vasapollo
Milena Viggiano
Roberto Vigna

I REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI SELEZIONE

Il Master è rivolto a laureati in medicina e chirurgia con o senza specializzazione in ostetricia e ginecologia.

Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master.

Per l’ammissione al Master potrà essere effettuata una selezione e formulata una graduatoria di merito, fissata in base al curriculum. In caso di ex aequo all’ultimo posto disponibile in graduatoria sarà ammesso il candidato più giovane di età.

In caso di rinuncia di uno o più candidati, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà PERVENIRE, sottoscritta e redatta in carta semplice, nonché scritta in modo chiaro e leggibile, utilizzando il modulo disponibile sul sito, entro la data del 15 settembre 2021.

  • con consegna a mano presso l’Ateneo (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00);
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: Scuola post-laurea – UniCamillus University – Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma;
  • a mezzo posta elettronica agli indirizzi:

postlaurea.unicamillus@pec.it
postlaurea@unicamillus.org

(nell’oggetto si prega di specificare il nome del master a cui si intende partecipare)

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia del certificato di laurea;
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione;
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus.
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa;
  • i candidati aventi un titolo di studio conseguito all’estero dovranno presentare la “Dichiarazione percorso studi all’estero” (utilizzando il modulo disponibile sul sito). Entro 2 mesi dalla data di inizio delle lezioni, tali candidati dovranno consegnare alla segreteria studenti, pena l’esclusione, l’originale della traduzione ufficiale in lingua italiana dei titoli di studio completa di legalizzazione e di Dichiarazione di Valore rilasciata dall’Ambasciata italiana o Consolato generale italiano competente per territorio nel Paese nel quale il titolo è stato prodotto.

La lista degli ammessi alla selezione e la data ed il luogo della selezione saranno pubblicati sul sito di UNICAMILLUS. 


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Modulo d'Iscrizione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

   

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro 5.000 + 50 Euro di diritti di segreteria, da versare in 2 rate di pari importo:

  • Prima rata: Euro 2.500 + 50 Euro di diritti di segreteria entro il termine previsto per l’iscrizione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master
  • Seconda rata: Euro 2.500 entro il 31/12/2021

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

*Il pagamento delle quote di iscrizione è fuori campo I.V.A. ai sensi dell’Art. 4 DPR 633/72, rientrando nell’offerta formativa istituzionale dell’Università. Ad avvenuto pagamento sarà emessa una nota che avrà valore di attestazione dello stesso.

CONTATTI

Scuola post-Laurea

UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma

Website: www.unicamillus.org
Mail: postlaurea@unicamillus.org
Tel. 06 40 06 40
PEC: postlaurea.unicamillus@pec.it