MASTER DI PRIMO LIVELLO - A.A. 2020/2021

TRATTAMENTO RIEDUCATIVO E RIABILITATIVO DELLE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO

Il Master
Programma
Docenti
Ammissione
Iscrizione
Quota di Partecipazione
Contatti
Brochure

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN TRATTAMENTO RIEDUCATIVO E RIABILITATIVO DELLE DISFUNZIONI DEL PAVIMENTO PELVICO

Il Master ha lo scopo di conferire un’adeguata preparazione finalizzata all’acquisizione, da parte dei professionisti, di competenze per la gestione e per la riabilitazione dei disturbi del pavimento pelvico, acquisendo competenza nelle tecniche di training muscolare fisiokinesiterapico del pavimento pelvico,  nell’elettrostimolazione e biofeedback dei muscoli perineali

Lo scopo del Master è finalizzato a preparare l’Infermiere/a, l’Ostetrica/o o il/la Fisioterapista con competenze professionali volte a coadiuvare il trattamento dell’incontinenza, dell’ostruita defecazione, dei disturbi sessuali femminili e maschili, del dolore pelvico cronico.

 

Data prevista inizio Master: aprile 2021

Sede del Master:

  • lezioni frontali presso UniCamillus University
  • tirocinio ed esercitazioni pratiche presso sedi necessarie ed opportune per le attività pratiche: aziende, laboratori, etc.

Lingua: Italiano

Crediti Formativi:

60 Crediti Formativi Universitari (C.F.U.).

Durata:

Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1500 ore complessive, articolate in:

  • lezioni frontali e seminari;
  • attività pratica;
  • tirocinio (150 ore);
  • attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale;

Modalità di frequenza:

La frequenza è obbligatoria per almeno il 75% delle ore complessive del Master.

Per le lezioni frontali e seminariali è previsto un impegno di 1 week end al mese.

Le ore di tirocinio saranno calendarizzate in accordo con la struttura ospitante.

Posti disponibili:

Ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 10. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate).

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 30 iscritti.

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO

La struttura modulare del Master porterà i partecipanti, in modo graduale, alla acquisizione di competenze specifiche nell’ambito del trattamento rieducativo e riabilitativo delle disfunzioni del pavimento pelvico.

  • Modulo 1: Anatomia Funzionale del Pavimento Pelvico e Fisiopatologia del compartimento anteriore e posteriore
  • Modulo 2: Analisi biomeccanica dei muscoli pelvici, perineali e del rachide
  • Modulo 3: Incontinenza urinaria maschile e riabilitazione del pavimento pelvico
  • Modulo 4: Incontinenza urinaria femminile e riabilitazione del pavimento pelvico
  • Modulo 5: Patologie colon-proctologiche e riabilitazione del pavimento pelvico
  • Modulo 6: Patologie dell’apparato riproduttivo e pavimento pelvico
  • Modulo n 7: Il parto ed il Pavimento pelvico
  • Modulo n 8: Il Dolore Cronico Pelvico e disfunzioni sessuali femminili

IL CORPO ACCADEMICO

Il Direttore del Master è il Dott. M.A. Zullo ([1]).

I docenti chiave sono:

  • M. Cervigni – Prof. Incaricato Univ. La Sapienza – Polo Pontino
  • A. Ercoli – Prof. Ordinario Univ. Messina
  • G. Flammia – Univ. Campus Bio-Medico
  • V. Ripetti – Prof. Associato Univ. Campus Bio-Medico
  • C. Oliva – Resp. Amb. Uroginecologia – San Filippo Neri Roma
  • M. D’Ambrosio – Nomentana Hospital
  • A. Cavalieri – Coordinatrice TOPP – AIUG
  • G. Campoli – Univ. Campus Bio-Medico
  • Prof.ssa Chiara Torresetti –  Fisioterapista Centro B- Woman

[1] dal 2019 Responsabile UOS Chirurgia del pavimento pelvico e proctologia, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

dal 2016 Presidente della commissione corsi di formazione, Associazione italiana di Urologia ginecologica

2015 – 2017 Componente della commissione tecnica nazionale sui problemi legati all’incontinenza urinaria e fecale, Ministero della Salute

dal 2014 Medico, UOS Chirurgia a degenza breve, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

dal 2013 Componente del consiglio direttivo nazionale, Associazione Italiana di Urologia ginecologica (AIUG)

dal 2013 Componente del board nazionale di esperti, Dipartimento Incontinenza urinaria e fecale, Federanziani Senior Italia

dal 2012 Componente del board nazionale sui DRG della neuromodulazione sacrale

dal 2010 Membro della commissione scientifica, Associazione Italiana di Uroginecologia (AIUG)

dal 2003 Professore incaricato, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Campus Bio-Medico di Roma

2002 Dottorato di Ricerca in Scienze ostetriche e ginecologiche, Università degli Studi di Parma

dal 1998 Medico, UOS Ginecologia e Ostetricia, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

1995 Diploma di Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1993 Frequenza e attività chirurgiche in campo uroginecologico, III Clinica ostetrica e ginecologica, Ospedale S. Gerardo, Milano

1991 Organizzazione del Laboratorio di Urodinamica e rieducazione del pavimento pelvico, Istituto di Ostetricia e Ginecologia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

1991 Frequenza e attività medica, Istituto di Uroginecologia, St. George’s Hospital, Londra (UK)

1991 Frequenza e attività medica, Laboratorio di Urodinamica e Neurofisiologia e reparto della Sezione dal mielolesi a rischio urologico, Divisione di Urologia, Presidio Ospedaliero di Magenta (Mi)

1991 Membro, Associazione Italiana di Uroginecologia (AIUG)

1990 Laurea in Medicina e Chirurgia, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

I REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI SELEZIONE

Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di laurea (o in procinto di conseguimento entro la data di termine dell’iscrizione al Master):

  • L/SNT1 Classe delle Lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica
  • L/SNT2 Classe delle Lauree in professioni sanitarie della riabilitazione

Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master.

Per l’ammissione al Master potrà essere effettuata una selezione e formulata una graduatoria di merito, fissata in base al curriculum. In caso di ex aequo all’ultimo posto disponibile in graduatoria sarà ammesso il candidato più giovane di età.

In caso di rinuncia di uno o più candidati, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà PERVENIRE, sottoscritta e redatta in carta semplice, nonché scritta in modo chiaro e leggibile, utilizzando il modulo disponibile sul sito, entro la data del 15 gennaio 2021.

  • con consegna a mano presso l’Ateneo (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00);
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: Scuola post-laurea – UniCamillus University – Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma;
  • a mezzo posta elettronica all’indirizzo mail postlaurea.unicamillus@pec.it

(nell’oggetto si prega di specificare il nome del master a cui si intende partecipare)

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione;
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus.
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • copia del certificato di Laurea
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa;
  • i candidati aventi un titolo di studio conseguito all’estero dovranno presentare la “Dichiarazione percorso studi all’estero” (utilizzando il modulo disponibile sul sito). Entro 2 mesi dalla data di inizio delle lezioni, tali candidati dovranno consegnare alla segreteria studenti, pena l’esclusione, l’originale della traduzione ufficiale in lingua italiana dei titoli di studio completa di legalizzazione e di Dichiarazione di Valore rilasciata dall’Ambasciata italiana o Consolato generale italiano competente per territorio nel Paese nel quale il titolo è stato prodotto.

Qualora il numero dei candidati fosse superiore al numero massimo di posti disponibili verrà effettuata una selezione e formulata una graduatoria di merito


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Modulo d'Iscrizione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

   

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro 2.000 da versare in 2 rate di pari importo:

  • Prima rata: Euro 1.000 entro il termine previsto per l’iscrizione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master
  • Seconda rata: Euro 1.000 entro il 30/06/2021

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

CONTATTI

Scuola post-Laurea

UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma

Website: www.unicamillus.org Mail: postlaurea@unicamillus.org Tel. 06 40 06 40 PEC: 

postlaurea.unicamillus@pec.it