MASTER DI SECONDO LIVELLO - A.A. 2021/2022

CHIRURGIA DI SPALLA E GOMITO

Il Master
Programma
Docenti
Ammissione
Iscrizione
Quota di Partecipazione
Brochure
contatti

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN CHIRURGIA DI SPALLA E GOMITO

Il Master ha lo scopo di fornire ai discenti le nozioni teorico/scientifiche e pratiche della chirurgia superspecialistica di spalla e gomito.

Data prevista inizio master: Aprile 2022

Direttore: Prof. Roberto Padua

Presidente: Dr. Paolo Paladini

Lingua: Italiano

Crediti Formativi: 60 Crediti Formativi Universitari (C.F.U.)

Durata: Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1500 ore complessive, articolate in:

  • lezioni frontali, on line e seminari;
  • attività pratica;
  • stage;
  • attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale.

Modalità di frequenza: Lezioni in presenza e lezioni on line.

  • La frequenza è obbligatoria per almeno il 80% delle ore complessive del Master.
  • Per le lezioni frontali e seminariali è previsto un impegno di 1 week end al mese.
  • Le ore di tirocinio saranno calendarizzate in accordo con la struttura ospitante.

Posti disponibili: ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 15. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate)

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 30 iscritti.

 

Partner: Società Italiana di Chirurgia della Spalla e del Gomito (SICSeG)

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO

I moduli sono i seguenti:

  • Anatomia e biomeccanica del cingolo scapolo-omerale e del gomito;
  • Semeiotica ed Esame obiettivo della spalla e del gomito;
  • Diagnostica strumentale;
  • Instabilità scapolo-omerale (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Instabilità di gomito (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Patologie della cuffia dei rotatori (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Patologie degenerative della spalla e del gomito (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Patologie Traumatiche della spalla e del gomito (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Principi base di riabilitazione (Diagnosi clinica, diagnosi strumentale, trattamento conservativo, trattamento chirurgico);
  • Lesioni tendinee del gomito (diagnosi clinica, età come le patologie della cuffia).

IL CORPO ACCADEMICO

Direttore del Master: Prof. Roberto Padua

Presidente del Master: Paolo Paladini

Lista Docenti:

  • Dr. Davide Blonna (Dirigente Medico Clinica Universitaria Umberto I, Mauriziano Torino, Consiglio direttivo SICSeG, Membro ordinario SECEC);
  • Dr. Mario Borroni (Dir. Medico U.O. Chirurgia di Spalla e Gomito IRCCS Humanitas Research Hospital Rozzano (MI), Vice Presidente SICSeG, General Secretary SECEC);
  • Prof. Alessandro Castagna (Presidente emerito delle SICSeG, presidente emerito della SECEC, Humanitas Rozzano);
  • Dr. Filippo Castoldi (Direttore SCDU Ortopedia e traumatologia  AOU San Luigi TO, Direttore scuola di specializzazione univ di Torino, Past Presidente SICSeG);
  • Dr. Roberto Castricini (chirurgo Villa Verde Fermo, socio ordinario SECEC e SICSeG, membro consiglio direttivo SICSeG, presidente comitato spalla SIAGASCOT);
  • Dr. Enrico Ceccarelli (socio ordinario SECEC e SICSeG; Dir. Medico U.O. e TRAUMATOLOGIA Ospedale Casilino . Roma);
  • Dr. Raffaele Garofalo (Direttore UOC Ortopedia e traumatologia ospedale F Miulli Acquaviva delle fonti BA, membro CD SICSeG, socio ordinario SECEC, e società americana);
  • Dr. Giuseppe Giannicola (Dipartimento di scienze anatomiche, istologiche, medico-legali e dell’apparato locomotore, Sapienza Università di Roma);
  • Dr. Enrico Guerra (Dir Struttura Complessa Reparto di Chirurgia della Spalla e del Gomito Istituto Ortopedico Rizzoli- Bologna Professore a contratto per la scuola di specializzazione in Ortopedia e Traumatologia Alma Mater Studiorum, Universita degli studi di Bologna);
  • Prof. Francesco Franceschi (Professore Associato UniCamillus, membro della Sicseg, consulente presso l’Ospedale Universitario Campus Bio-Medico);
  • Dr. Giovanni Merolla (socio ordinario SECEC e SICSeG; membro consiglio direttivo SICSeG; Dir. Medico U.O. Chirurgia Spalla e Gomito, Ospedale Cervesi di Cattolica (RN), AUSL Romagna; Resposabile IQ Laboratorio Biomeccanica AUSL Romagna);
  • Prof. Roberto Padua (prof Unicamillus, membro del CD della SCISeG, autore delle linee guida nazionali di chirurgia della patologia della cuffia dei rotatori, membro commissione LG e registri SIOT e del comitato scientifico della SIAGASCOT);
  • Dr. Paolo Paladini (Direttore UO Chirurgia Ortopedica della Spalla – Cervesi Cattolica (RN) Presidente delle SICSeG, Presidente Commissione Educational della SECEC);
  • Prof. Giuseppe Porcellini (prof Università Modena);
  • Prof. Raffaele Russo
  • Prof. Cosimo Tudisco (Professore Ordinario UniCamillus, Professore Associato di Ortopedia e Traumatologia presso l’Università degli Studi di Tor Vergata, Medico Federale della FIGC in qualità di Traumatologo delle Nazionali Giovanili).
  • Prof. Stefano Gumina
  • Dr Vincenzo De Cupis
  • Dr Enrico Ceccarelli

 

Coordinatori scientifici:

  • Davide Blonna
  • Mario Borroni
  • Roberto Castricini
  • Raffaele Garofalo
  • Filippo Castoldi
  • Enrico Guerra
  • Giuseppe Giannicola
  • Giovanni Merolla

I REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI SELEZIONE

Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di laurea (o in procinto di conseguimento entro la data di termine dell’iscrizione al Master):

  • Laurea in Medicina e Chirurgia e specialistiche

Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario;
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master.

Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di iscrizione al Master.

Per difetto dei requisiti prescritti, la Segreteria Didattica potrà disporre, in qualsiasi momento e con provvedimento motivato, l’esclusione dal Master.

L’iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Scuole di specializzazione e Dottorati di ricerca.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere inoltrata tramite il portale studenti GOMP seguendo le indicazioni fornite nella GUIDA (scarica quientro il 15 MARZO 2022.

Al fine di perfezionare l’iscrizione, occorre munirsi della seguente documentazione, da allegare sul portale durante la procedura:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato, in formato PDF;
  • formato PDF di un documento d’identità in corso di validità;
  • formato PDF del Certificato di Laurea;
  • formato JPG o PNG di una propria foto;
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione;
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus.
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa.

Per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti:

 – Dichiarazione di Valore in Loco rilasciata dall’Autorità consolare italiana del paese di studio (corredato da transcript of records + copia del diploma finale) oppure Attestato di Comparabilità CIMEA corredato da Attestato di Verifica CIMEA (accedendo alla piattaforma CIMEA) oppure Diploma Supplement (se trattasi di titolo europeo) rilasciato dall’Università di provenienza e legalizzato presso l’Ambasciata italiana dal paese di studio. Coloro che presentino documentazione incompleta sono ammessi con riserva e non possono perfezionare l’immatricolazione fino alla presentazione di tutta la documentazione richiesta.

Non saranno ammesse iscrizioni con riserva per documentazione incompleta o per errata trascrizione dei dati sul modulo di domanda.

A seguito dell’ammissione, i candidati dovranno seguire la procedura di immatricolazione seguendo le indicazioni fornite nella apposita guida, che sarà inviata a mezzo mail insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master.


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

   

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro 3.500,00 (+ € 50.00 per marche da bollo) da versare in 2 rate di pari importo:

  • Prima rata: Euro 2.550,00 entro il termine previsto per l’iscrizione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master
  • Seconda rata: Euro 1.000,00 entro il 30 giugno 2022

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

Il mancato pagamento delle rate nei termini prestabiliti comporta l’impossibilità per il discente di partecipare alle lezioni, con conseguente non ammissione all’esame finale e non conseguimento del titolo. L’interruzione a qualsiasi titolo da parte del discente della frequenza delle lezioni e delle attività didattiche non solleva dall’obbligo di versare le rimanenti rate.

 Il discente potrà esercitare il diritto di recesso entro il termine di 14 giorni dalla data del pagamento della prima rata, mediante invio, entro i termini sopra menzionati, di una pec da indirizzare a postlaurea.unicamillus@pec.it.
In tale ipotesi il relativo rimborso sarà effettuato entro 30 giorni dalla comunicazione da parte del discente dell’esercizio del diritto di recesso e sarà trattenuto il 10% del corrispettivo versato a titolo di penale.

L’attivazione del Master è subordinata al raggiungimento di un numero minimo di 20 iscrizioni. Nell’eventualità in cui il Master non dovesse partire per mancato raggiungimento del numero minino, l’Università procederà alla restituzione dell’intera quota versata, senza nulla trattenere a titolo di penale.

*Il pagamento delle quote di iscrizione è fuori campo I.V.A. ai sensi dell’Art. 4 DPR 633/72, rientrando nell’offerta formativa istituzionale dell’Università. Ad avvenuto pagamento sarà emessa una nota che avrà valore di attestazione dello stesso.

Scarica la Brochure del Master

Brochure Master Chirurgia di Spalla e Gomito

CONTATTI

Scuola post-Laurea

UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma

Website: www.unicamillus.org Mail: postlaurea@unicamillus.org Tel. 06 40 06 40
PEC: postlaurea.unicamillus@pec.it