• caterina.decarolis@unicamillus.org

Caterina De Carolis

Ginecologia e Ostetricia - Med/40

Biografia

Dal 2005 al 2015 Direttore di Unità Operativa Complessa di Ginecologia ed Ostetricia presso gli Ospedali di Roma San Giacomo e San Giovanni Addolorata.
Dal 1999 al 2015 ha fondato e diretto il Centro per la Tutela della Donna in gravidanza per la prevenzione, diagnosi e terapia dell’aborto spontaneo ricorrente presso la ASL Roma C- Ospedale S. Eugenio.
Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” nel 1981 con lode, la tesi sperimentale è stata premiata dalla fondazione Cenci-Bolognetti.
Specialista in Pediatria e Specialista in Ostetricia e Ginecologia (con lode).
Da oltre 30 anni partecipa a numerosi “trials” clinici volti allo studio dei fattori immunologici ed autoimmuni, endocrini e metabolici delle donne affette da aborto spontaneo ricorrente in collaborazione con l’Università di Roma Tor Vergata e  con l’Università di Tel Aviv-Sheba Medical Center.
Ha svolto numerosi progetti di ricerca con l’ISPESL (attuale INAIL) per l’identificazione, misura e valutazione dei fattori ambientali di rischio chimici e biologici associati alla gravidanza nelle donne affette da aborto spontaneo ricorrente, e nelle donne infertili.
In collaborazione con l’APCC e la Facoltà di Psicologia dell’Università di Urbino ha stilato linee guida per la gestione di un intervento psicosomatico nel processo assistenziale alle donne con aborto spontaneo ricorrente.
Ha cooperato in progetti sociosanitari internazionali sul tema delle vittime di tratta con International Alliance for Justice, Law, Minerva e con il sostegno del Ministero degli Esteri, nel Kurdistan iracheno (2012) e ha partecipato, in partenariato con il I Municipio, la ASL Roma A ed il  CIES al FEI -Fondo Europeo per l’integrazione di Cittadini di Paesi Terzi  2012-2014.
Ha partecipato a progetti del Comune di Roma “Nascere a Roma” e al progetto di “Nati per leggere e Nati per la musica”.
Presidente e Coordinatore del Comitato Tecnico-Scientifico della A.S.R. Onlus (Aborto Spontaneo Ricorrente Onlus),  Associazione di pazienti ONLUS per la lotta all’Aborto Spontaneo Ricorrente, (http://www.poliabortivita.it/) la A.S.R. ONLUS è stata successivamente accreditata presso il Ministero della Salute come provider E.C.M. (oltre 100 eventi organizzati e svolti dal 2005 al 2011).
Membro del gruppo ITACA (Italian Network for C1-INH-HAE) e del gruppo europeo di studio del deficit da C1-INH come unico referente ostetrico ginecologo, ha partecipato al progetto europeo PREHEAT (QLGI-CT2002-01359) per lo studio dell’angioedema ereditario.
Referente ginecologo dell’ Associazione pazienti affetti dalla malattia rara Angioedema Ereditario http://www.angioedemaereditario.org.
E’ autrice di oltre 200 pubblicazioni scientifiche su riviste mediche nazionali ed internazionali.

Nel 2006 ha ottenuto il Premio Minerva “Alla Scienza”.

Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive (RAI 1, RAI 3, RAI News, TVSAT2000  (canale televisivo promosso dalla CEI) , Tele Salute,  ed ha collaborato con la rivista di divulgazione mensile “Minerva” sempre per argomenti scientifici inerenti la sua attività scientifica.