MASTER DI PRIMO LIVELLO - A.A. 2021/2022

DIETOLOGIA, NUTRACEUTICA E NUTRIGENOMICA
Medicina Funzionale e Life Style

Il Master
Programma
Docenti
Ammissione
Iscrizione
quota di partecipazione
Brochure
Area studenti

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN DIETOLOGIA, NUTRACEUTICA E NUTRIGENOMICA

Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato ad approfondire le conoscenze teorico-pratiche nel campo della nutraceutica e dell’alimentazione per la salute con l’obiettivo di formare figure professionali con preparazione interdisciplinare e dotate di autonomia decisionale ed operativa.

Inoltre, il Master fornisce approfondite conoscenze sulla relazione tra geni e nutrienti, a partire dai processi biologici di base fino alle implicazioni sulla salute. Attraverso lezioni teoriche, dimostrazioni ed esercitazioni pratiche, il percorso formativo porta alla conoscenza delle principali tecniche di biologia molecolare e genetica per l’esecuzione di test genetici e delle principali metodologie per la valutazione dei fabbisogni nutrizionali. Tali conoscenze sono applicate allo sviluppo di piani dietetici personalizzati. Il Master fornisce inoltre competenze per la progettazione di linee di ricerca in ambito nutrizionale, lo sviluppo di protocolli diagnostici e l’attuazione di programmi di prevenzione ed educazione alimentare.

Data partenza Master (sia FAD che Online): 14 Maggio 2022

Sede del Master: Sedi del Consorzio Universalus

Lingua: Italiano

Crediti Formativi: 60 Crediti Formativi Universitari (C.F.U.).

Durata:

Il Master è della durata di 12 mesi e prevede un monte orario di 1.500 ore complessive, articolate in:

  • lezioni frontali e seminari;
  • attività pratica;
  • tirocinio (350 ore);
  • attività di studio e preparazione individuale inclusa l’elaborazione della prova finale;

A coloro che avranno ultimato il percorso formativo previsto e superato la prova di valutazione finale sarà rilasciato un titolo di Master Universitario di primo livello in “Dietologia, Nutraceutica e Nutrigenomica” con rilascio di 60 crediti formativi (CFU).

Modalità di frequenza:

I Master saranno svolti con la piattaforma e-learning e presso le aule del Consorzio Universitario Universalus, nelle seguenti modalità:

  1. FAD (sincrona e asincrona);
  2. Blended ( presenza e Fad, sincrona e asincrona).

Nel monte ore dello Studio individuale sono previste anche le seguenti metodologie:

  1. Project work
  2. Coaching on line
  3. Coaching live con co-istruttore
  4. Verifiche in itinere e e verifica finale

Posti disponibili:
Ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 20. Al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Master (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate).

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 200 iscritti.

 

Obiettivi Formativi:

Obiettivo del Master è perciò quello di implementare e diffondere lo studio degli effetti di nuovi prodotti alimentari e nuovi modelli alimentari e il loro impatto sullo stato di salute e il mantenimento del benessere.

Il Master si propone di:

– promuovere un aggiornamento scientifico e metodologico nel campo della nutraceutica e dell’alimentazione per la salute;

– promuovere la formazione nel campo dell’integrazione alimentare, del comportamento alimentare e dei loro riflessi sulla salute umana.

Il Master fornirà conoscenze sugli integratori alimentari e sulla loro utilizzazione nel campo della nutrizione mirata a mantenere o recuperare un equilibrio metabolico necessario al benessere dell’individuo.

Il conseguimento del Master consente inoltre di acquisire gli strumenti teorici e metodologici per realizzare, attraverso l’uso di prodotti nutraceutici, interventi di prevenzione in diversi ambiti della medicina. Il percorso formativo fornirà ai partecipanti le conoscenze e le competenze utili per operare sia individualmente, sia all’interno di una équipe multidisciplinare, per la realizzazione di interventi clinici e di prevenzione.

 

Sbocchi professionali:

Il percorso formativo porta all’acquisizione di aggiornate conoscenze per l’inserimento nel mondo del lavoro o per una progressione di carriera. La figura professionale formata dal Master, in accordo con la legislazione vigente, potrà:

  • operare all’interno di studi libero-professionali, studi associati e società tra professionisti che si occupino di nutrizione
  • operare in cliniche private e  reparti ospedalieri dove sia previsto un lavoro d’equipe per la gestione e prevenzione del sovrappeso e dell’obesità
  • operare in laboratori d’analisi
  • collaborare con aziende agroalimentari e della ristorazione collettiva
  • collaborare con enti pubblici e privati per lo sviluppo di progetti di ricerca nel campo della nutrigenomica e nutrigenetica
  • collaborare con associazioni e fondazioni le cui attività siano finalizzate alla promozione della corretta alimentazione.

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO


MED/49 MODULO 1: Dietologia

  • Le basi biologiche della nutrizione
  • Fabbisogno energetico
  • Fisiologia del bilancio energetico
  • Valutazione dello stato di nutrizione
  • Fisiopatologia della malnutrizione nell’anziano
  • Fabbisogni nutrizionali specifici
  • Biochimica della nutrizione
  • LARN e linee guida
  • Metabolismo basale: calorimetria indiretta ed equazioni predittive
  • Fisiopatologia dell’incremento ponderale e dell’insulino-resistenza, ruolo di grasso viscerale ed infiammazione
  • Eziologia e genetica dell’Obesità
  • Storia naturale, eziopatogenesi e genetica del Diabete di tipo 2
  • Medicina di laboratorio della nutrizione
  • Allergie e Intolleranze alimentari
  • Origini e storia della Medicina Funzionale e della Lifestyle Medicine


BIO/11 MODULO 2: Nutrigenomica

  • Genetica dalla differenza interindividuale
  • Basi biologiche dell’epigenetica
  • Nutrigenetica e nutrigenomica
  • Il ciclo di metilazione e dell’omocisteina: implicazioni fisiopatologiche
  • Polimorfismi e metabolismo
  • Polimorfismi e rischio cardiovascolare
  • Polimorfismi e Sistema Nervoso Centrale
  • Lipidomica, rilevanze nutrizionali
  • Redoxomica, rilevanze nutrizionali
  • Metabolomica, rilevanze nutrizionali
  • Microbioma, micobiota, micobioma
  • Dalla nutrigenomica alla tavola


MED/49 MODULO 3: Pattern nutrizionale e diete a confronto

  • Concetti generali dieta bilanciata
  • Dieta Mediterranea
  • Dieta DASH
  • Diete iperproteiche: efficacia, sicurezza e limiti di applicazione
  • Dieta vegetariana e vegana: aspetti salutistici e potenziali carenze nutrizionali.
  • Dieta Zona
  • Dieta Chetogenica
  • Dieta Mima digiuno,
  • Digiuno Intermittente
  • Paleodieta
  • La dieta delle Zone Blu
  • Altre Diete


CHIM/10 MODULO 4: Nutraceutica, basi e applicazioni cliniche

  • Definizione di nutraceutica ed alimentazione funzionale. Identificazione dei principi attivi naturali e classificazione
  • Legislazione italiana ed europea, health claims, evidenze scientifiche
  • Nutraceutica ed interconnessioni tra microbiota e sistema immunitario
  • Interazioni nutraceutiche con dieta e farmaci
  • Prebiotici, probiotici: definizione, caratteristiche e ruolo nella dieta
  • Ruolo nutrizionale e funzionale delle vitamine e dei minerali
  • Gli acidi grassi polinsaturi
  • L’acqua come alimento funzionale
  • Nutraceutica per il sistema nervoso centrale e periferico
  • La nutraceutica a sostegno di una pressione sanguigna normale
  • Nutraceutica per la funzionalita’ cardiaca e nelle dislipidemie
  • Nutraceutica per il metabolismo e gestione del peso corporeo
  • Nutraceutica per l’apparato urogenitale e l’infertilita’
  • Alimentazione funzionale durante la gravidanza e implicazioni epigenetiche
  • Nutraceutica per l’occhio
  • Nutraceutica e apparato gastrointestinale
  • Nutraceutica per pelle ed annessi cutanei
  • Nutraceutica ed attivita’ sportiva. Sistema osteomuscolare


MED/34 MODULO 5: Benessere salute e attività motoria

  • Importanza dell’attività fisica
  • Squilibri della funzionalità cardiovascolare
  • Squilibri a carico della resistenza, della forza e dell’elasticità. Squilibri strutturali a carico del sistema muscolo-scheletrico
  • La sarcopenia, inquadramento clinico e semeiotico
  • Attività motoria e medicina estetica: applicazioni secondo i principi della medicina funzionale


M-PSI/02 MODULO 6: Benessere salute e gestione dello stress

  • Stress e sistema nervoso autonomo
  • Stress cronico e alterazioni funzionali dell’apparato orale.
  • Tecniche di gestione dello stress
  • I ritmi circadiani, cronobiologia e crononutrizione
  • Sonno e rilassamento: Fisiologia del sonno


M-PSI/02 MODULO 7: Bio-haking

  • ll core della matrice funzionale: equilibrio mentale, emotivo e spirituale
  • Lifestyle medicine: medicina personalizzata degli stili di vita
  • Health coaching e stili di vita corretti
  • Creare l’alleanza terapeutica medico-paziente
  • Informare ed educare il paziente
  • Struttura delle abitudini e cambiamento
  • Vita di relazione, affettività
  • Sessualità e stili di vita
  • Accompagnare il paziente lungo un processo di cambiamento definitivo e duraturo

 
MED/49 MODULO 8: Dietologia, Nutraceutica e Nutrigenomica nella pratica clinica

  • Tecniche di valutazione della composizione corporea: aspetti metodologici
  • Tecniche di rilevazione dei consumi alimentari: questionari e loro utilizzo
  • Compilazione cartella clinica
  • Esercizi di rilevamento delle abitudini alimentari e dello stile di vita del soggetto
  • Utilizzo delle tabelle bromatologiche e possibili combinazioni di pasti a composizione bilanciata
  • Elaborazione dieta base fondamentale
  • Elaborazione piani dietetici basati su casi clinici
  • Test genetici
  • Esami di laboratorio
  • Medicina di genere
  • Metalli tossici e chelazione
  • Xenobiotici ed interferenti endocrini
  • Il ruolo dell’inquinamento ambientale e atmosferico e il suo effetto epigenetico
  • La medicina del domani e medicina quantistica

IL CORPO ACCADEMICO

 

Il Direttore del Master: Prof. Giovanni Scapagnini, Dott. Massimo Spattini

Il Direttore organizzativo: Dott. Antonio Attianese

 

Consiglio di Corso:

  • Giovanni SCAPAGNINI – Medico Chirurgo, MD, PhD Professore Ordinario di Alimentazione e Nutrizione umana

  • Massimo SPATTINI – Medico Chirurgo, Specializzato in Scienza dell’Alimentazione e Medicina dello Sport

  • Dott. Vincenzo ALOISANTONI – Coordinatore Commissione per gli Scambi Culturali e Scientifici internazionali Omceo Roma

  • Nicola ILLUZZI – Medico odontoiatra – Consigliere dell’Ordine dei Medici di Roma

  • Dott. Antonio ATTIANESEPsicologo, Psicoterapeuta- Direttore del Consorzio Universitario Universalus

 

I REQUISITI DI AMMISSIONE E LE MODALITÀ DI SELEZIONE

Il Master è rivolto a Laureati in Medicina e Chirurgia, Biologi Nutrizionisti.
Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario;
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli differenti ma attinenti al percorso formativo del Master previa presentazione di lettera motivazionale a sostegno di tale richiesta.

Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.
I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di iscrizione al Master.
Per difetto dei requisiti prescritti, la Segreteria Didattica potrà disporre, in qualsiasi momento e con provvedimento motivato, l’esclusione dal Master.

L’iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Scuole di specializzazione e Dottorati di ricerca.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà PERVENIRE, sottoscritta e redatta in carta semplice, nonché scritta in modo chiaro e leggibile, utilizzando il modulo disponibile sul sito entro la data del 30 aprile 2022:

  • a mezzo posta certificata all’indirizzo: postlaurea.unicamillus@pec.it (nell’oggetto si prega di specificare il nome del master a cui si intende partecipare)
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: Scuola post-laurea – UniCamillus University – Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma;
  • con consegna a mano presso l’Ateneo (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00).

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato;
  • fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia del Certificato di Laurea
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione; 
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus.
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa;
  • per i candidati con titolo conseguito all’estero è necessario presentare, in aggiunta a quanto già descritto, uno dei seguenti documenti:
    – Dichiarazione di Valore in Loco rilasciata dall’Autorità consolare italiana del paese di studio (corredato da transcript of records + copia del diploma finale) oppure
    – Attestato di Comparabilità CIMEA corredato da Attestato di Verifica CIMEA (accedendo alla piattaforma CIMEA) oppure
    – Diploma Supplement (se trattasi di titolo europeo) rilasciato dall’Università di provenienza e legalizzato presso l’Ambasciata italiana dal paese di studio. Coloro che presentino documentazione incompleta sono ammessi con riserva e non possono perfezionare l’immatricolazione fino alla presentazione di tutta la documentazione richiesta;
  • copia dell’avvenuto pagamento dell’intera retta mediante bonifico bancario al seguente IBAN:
    IT17 T056 9603 2000 0001 3317 X38
    (indicare nella causale del bonifico il proprio nome e cognome e il Codice del Corso).

Non saranno ammesse iscrizioni con riserva per documentazione incompleta o per errata trascrizione dei dati sul modulo di domanda.


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Modulo d'Iscrizione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

   

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro:

  • 3.000 (tremila/00) + 50 euro di diritti di segreteria nel caso di iscrizione al Master in Modalità FAD
  • 4.000 (quattromila/00) + 50 euro di diritti di segreteria nel caso di iscrizione al Master in Modalità Blended

Il mancato pagamento della quota comporta l’impossibilità per il discente di partecipare alle lezioni, con conseguente non ammissione all’esame finale e non conseguimento del titolo. L’interruzione a qualsiasi titolo da parte del discente della frequenza delle lezioni e delle attività didattiche non solleva dall’obbligo di versare le rimanenti rate.

Il discente potrà esercitare il diritto di recesso entro il termine di 14 giorni dalla data del pagamento della prima rata, mediante invio, entro i termini sopra menzionati, di una pec da indirizzare a postlaurea.unicamillus@pec.it.

In tale ipotesi il relativo rimborso sarà effettuato entro 30 giorni dalla comunicazione da parte del discente dell’esercizio del diritto di recesso e sarà trattenuto il 10% del corrispettivo versato a titolo di penale. L’attivazione del Master è subordinata al raggiungimento di un numero minimo di 30 iscrizioni. Nell’eventualità in cui il Master non dovesse partire per mancato raggiungimento del numero minino, l’Università procederà alla restituzione dell’intera quota versata, senza nulla trattenere a titolo di penale.

*Il pagamento delle quote di iscrizione è fuori campo I.V.A. ai sensi dell’Art. 4 DPR 633/72, rientrando nell’offerta formativa istituzionale dell’Università. Ad avvenuto pagamento sarà emessa una nota che avrà valore di attestazione dello stesso.