CORSO DI ALTA FORMAZIONE
A.A. 2022/2023

ESPERTO IN RISK MANAGEMENT AREA SANITÀ
Gestione del Rischio

Il Corso
Programma
Ammissione
Iscrizione
Quota di Partecipazione
Brochure
Contatti

IL CORSO DI ALTA FORMAZIONE

Il Corso di Alta Formazione, destinato a coloro che intendono acquisire le competenze sui temi della sicurezza delle cure, della responsabilità sanitaria e della gestione del rischio in ambito sanitario, propone i seguenti obiettivi:

  1. Fornire un quadro generale sulla sanità e sul piano sanitario italiano.
  2. Acquisire la conoscenza intensificata del rischio in sanità e tutto ciò che ne deriva, ovvero: gestione del rischio, rischio operativo causato da disfunzioni organizzative, metodi e strumenti per la gestione del rischio.
  3. Approfondire la formazione delle figure professionali, consentendo ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie al fine di gestire e valutare le diverse dimensioni del rischio, fornendo loro conoscenze e strumenti per progettare e rendere esecutivi di sistemi di gestione integrati.
  4. Descrivere gli Aspetti Normativi e le Leggi riguardanti il Clinical Risk e la figura del Risk Manager.
  5. Formare con un suo approccio teorico, metodologico ed operativo di tipo integrato, gli operatori della gestione del rischio nelle aziende sanitarie ed ospedaliere per prevenire in modo proattivo scenari che possono portare ad eventuali perdite, danni o responsabilità medica.

Lingua: Italiano

Crediti formativi: 40 C.F.U.

Metodologia del Corso e durata:
Il Corso è della durata di 5 mesi e prevede un monte orario di 300 ore complessive, l’erogazione del corso sarà così suddiviso:

  • 50 ore in Aula ;
  • 100 ore in FAD con piattaforma accessibile 24 ore/24;
  • 150 ore di stage.

Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento lungo un percorso predeterminato con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in piattaforma. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e la stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici della piattaforma comprendono videolezioni, dispense e test.

Modalità di frequenza: 
Lezioni in presenza e lezioni on line.

  • La frequenza è obbligatoria per almeno il 80% delle ore complessive del corso.
  • Per le lezioni frontali e seminariali è previsto un impegno di 1 week end al mese.
  • Le ore di tirocinio saranno calendarizzate in accordo con la struttura ospitante.

Posti disponibili:
Ai fini dell’attivazione il numero minimo di iscritti è pari a 20 al di sotto di tale soglia UniCamillus può decidere unilateralmente di non attivare il Corso (con restituzione di eventuali quote di partecipazione già versate).

Il numero massimo di posti disponibili è pari a 50 iscritti.

LA METODOLOGIA E IL PROGRAMMA DIDATTICO

Sistema Sanitario

  • Sanità: Aspetti generali.
  • Sistema sanitario italiano.
  • Quadro Istituzionale ed Organizzativo del Sistema.
  • I livelli di intervento: Stato, Regioni, Enti.

Il Rischio

  • Definizione di Rischio.
  • Gestione del Rischio: aspetti generali.
  • Il processo di gestione del Rischio.
  • Rischio operativo.
  • Clinical Risk: Metodi e Strumenti per la gestione del Rischio.
  • La gestione dei sinistri, la gestione diretta, le forme miste.
  • Le assicurazioni.

Management

  • Management.
  • General Management.
  • Risk Managment.
  • Il Ruolo del Risk Manager.

La trasparenza del settore sanitario

  • La documentazione amministrativa.
  • Anticorruzione in sanità.
  • Trasparenza, imperativo etico per i medici.

Elementi di Diritto

  • Principi di diritto sanitario.
  • Elementi di organizzazione sanitaria.
  • Legge 24/2017: Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.
  • Legge 22 dicembre 2017, n. 219, contenente “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”.
  • Aspetti Medico-Legali nell’esercizio delle professioni sanitarie.

La responsabilità

  • La responsabilità della struttura.
  • La responsabilità del singolo operatore.
  • Responsabilità medica: la natura e le differenze tra la responsabilità civile e penale.
  • Differenza tra responsabilità contrattuale ed extracontrattuale.

Stage

  • Elaborazione di un project work.
  • Analisi e Problem Solving riguardanti casi studio con metodi proattivi.
  • Applicazione di pratiche per la sicurezza delle cure, utilizzando specifiche modalità di implementazione.
  • Redigere un report di analisi di un evento avverso.
  • Elaborati da svolgere.
  • Utilizzare strumenti e metodi di gestione del rischio.

I REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI SELEZIONE

Per essere ammessi al Corso occorre essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di Laurea (o in procinto di conseguimento entro la data di termine dell’iscrizione al Corso).

Il protocollo è rivolto a:

  • Medici (Laurea in Medicina e Chirurgia);
  • Infermieri (Laurea triennale in Infermieristica);
  • Farmacisti (Laurea in Farmacia);
  • Operatori Sanitari in possesso di laurea triennale nelle professioni Sanitarie o titolo equipollente.

Possono inoltre presentare domanda:

  • I candidati in possesso di titoli di studio equipollenti a quelli sopra elencati conseguiti secondo il precedente ordinamento universitario
  • I candidati in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero equiparabile per durata e contenuto a quelli sopra elencati.

L’Università si riserva di ammettere candidati in possesso di titoli diversi ma attinenti al percorso formativo del Master.

Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di iscrizione al Master.

Per difetto dei requisiti prescritti, la Segreteria Didattica potrà disporre, in qualsiasi momento e con provvedimento motivato, l’esclusione dal Master.

L’iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Scuole di specializzazione e Dottorati di ricerca.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere inoltrata tramite il portale studenti GOMP seguendo le indicazioni fornite nella GUIDA (scarica qui) entro la data del 15 Maggio 2022.

Al fine di perfezionare l’iscrizione, occorre munirsi della seguente documentazione, da allegare sul portale durante la procedura:

  • curriculum vitae et studiorum in formato europeo, datato e firmato, in formato PDF;
  • formato PDF di un documento d’identità in corso di validità;
  • formato PDF del Certificato di Laurea;
  • formato JPG o PNG di una propria foto;
  • eventuali ulteriori titoli che si desidera sottoporre alla valutazione per l’ammissione;
  • dichiarazione di aver preso visione dell’Informativa relativa al trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali” (di seguito anche “GDPR”) fornita da UniCamillus;
  • fotocopia del codice fiscale o della tessera sanitaria (per i cittadini italiani e per gli stranieri che ne sono in possesso);
  • per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti: dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell’art. 46 punto m del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il conseguimento dei titoli stessi, ai sensi della vigente normativa.

Per i candidati in possesso di titoli equiparati/equipollenti a quelli richiesti:
– Dichiarazione di Valore in Loco rilasciata dall’Autorità consolare italiana del paese di studio (corredato da transcript of records + copia del diploma finale) oppure Attestato di Comparabilità CIMEA corredato da Attestato di Verifica CIMEA (accedendo alla piattaforma CIMEA) oppure Diploma Supplement (se trattasi di titolo europeo) rilasciato dall’Università di provenienza e legalizzato presso l’Ambasciata italiana dal paese di studio. Coloro che presentino documentazione incompleta sono ammessi con riserva e non possono perfezionare l’immatricolazione fino alla presentazione di tutta la documentazione richiesta.

Non saranno ammesse iscrizioni con riserva per documentazione incompleta o per errata trascrizione dei dati sul modulo di domanda.

A seguito dell’ammissione, i candidati dovranno seguire la procedura di immatricolazione seguendo le indicazioni fornite nella apposita guida, che sarà inviata a mezzo mail insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Master.


DOCUMENTAZIONE E ALLEGATI DA SCARICARE


Avviso di Selezione

Informativa Privacy

Dichiarazione Studi all'Estero

 

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è pari a Euro 1.100,00 (+ € 50.00 per marche da bollo) da versare in 2 rate di pari importo.

  • Prima rata: Euro 550 + Euro 50 entro il termine previsto per l’iscrizione che verrà comunicato da UNICAMILLUS insieme alla comunicazione di avvenuta ammissione al Corso
  • Seconda rata: Euro 550 entro il 31 ottobre 2022

Qualora il candidato non effettui il pagamento nei tempi indicati da UniCamillus nella comunicazione di ammissione perderà la posizione in graduatoria e si procederà allo scorrimento della stessa fino ad esaurimento posti.

Il mancato pagamento delle rate nei termini prestabiliti comporta l’impossibilità per il discente di partecipare alle lezioni, con conseguente non ammissione all’esame finale e non conseguimento del titolo. L’interruzione a qualsiasi titolo da parte del discente della frequenza delle lezioni e delle attività didattiche non solleva dall’obbligo di versare le rimanenti rate.

Il discente potrà esercitare il diritto di recesso entro il termine di 14 giorni dalla data del pagamento della prima rata, mediante invio, entro i termini sopra menzionati, di una pec da indirizzare a postlaurea.unicamillus@pec.it.

In tale ipotesi il relativo rimborso sarà effettuato entro 30 giorni dalla comunicazione da parte del discente dell’esercizio del diritto di recesso e sarà trattenuto il 10% del corrispettivo versato a titolo di penale.

L’attivazione del Master è subordinata al raggiungimento di un numero minimo di 20 iscrizioni. Nell’eventualità in cui il Master non dovesse partire per mancato raggiungimento del numero minimo, l’Università procederà alla restituzione dell’intera quota versata, senza nulla trattenere a titolo di penale.

*Il pagamento delle quote di iscrizione è fuori campo I.V.A. ai sensi dell’Art. 4 DPR 633/72, rientrando nell’offerta formativa istituzionale dell’Università. Ad avvenuto pagamento sarà emessa una nota che avrà valore di attestazione dello stesso.

Scarica la Brochure del Corso

Brochure del Corso

CONTATTI

Scuola post-Laurea

UniCamillus – Saint Camillus International University of Health Sciences Via di Sant’Alessandro 8 – 00131 Roma

Website: www.unicamillus.org

Mail: postlaurea@unicamillus.org

Tel. 06 40 06 40

PEC: postlaurea.unicamillus@pec.it