FAQ

Frequently Asked Questions
Scienze della Nutrizione Umana

Il Corso di Laurea

Il corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana (LM-61) è riconosciuto dal Ministero dell'Università e della Ricerca?

Sì, il Ministero dell’ Università e della Ricerca, con Decreto n. 899 del 19/07/2021, ha accreditato il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana (LM-61) presso UniCamillus.

In che modalità si svolge il corso di laurea?

Il corso è erogato prioritariamente in modalità telematica: quasi tutte le lezioni sono online.

In quale lingua si terranno le lezioni?

Il corso di laurea è erogato in lingua italiana.

La frequenza alle lezioni è obbligatoria?

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria.

In quale modalità si svolgeranno gli esami?

Gli esami del Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione si svolgeranno in presenza in sedi in via di definizione, fatto salvo diverse disposizioni normative dovute alla pandemia.

Per il Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana (LM-61) è previsto tirocinio?

Per il Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana (LM-61) non è previsto tirocinio.

Quando inizieranno le lezioni per il Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana A.A. 2021/2022?

L’inizio delle lezioni è previsto per il mese di novembre 2021.

Il Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana permette di iscriversi all’albo dei Biologi?

I laureati in Scienze della Nutrizione Umana, previo superamento dell’esame di Stato, possono iscriversi all’Ordine Nazionale dei Biologi.

A quanto ammonta la retta annuale per il corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione umana?

La retta annuale per gli immatricolati nell’ A.A 2021/2022 è pari a 2.500 € da pagare in 3 rate.
Per maggiori informazioni consultare il Regolamento Tasse e Contributi presente sul sito di UniCamillus.

Requisiti ed ammissione

Quali sono i requisiti necessari per l’iscrizione al corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana?

Gli studenti devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio nelle seguenti classi:
• L-2 Biotecnologie, L-13 Scienze Biologiche, L-22 Scienze delle Attività Motorie e Sportive, L-26 Scienze e Tecnologie Alimentari, L-27 Scienze e Tecnologie Chimiche, L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99;
• L/SNT03 (Professioni Sanitarie Tecniche, limitatamente a Dietistica);
• LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale, LM-41 Medicina e Chirurgia o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99;
• LM-6 Biologia, LM-8 Biotecnologie Industriali, LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, LM-70 Scienze e Tecnologie Alimentari o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99.

Possono essere ammessi, altresì, gli studenti in possesso di altro titolo di laurea ed avere accumulato almeno 48 CFU complessivi nei settori scientifico-disciplinari sottoelencati:
• MAT/01 e MAT/07 (almeno 6 CFU)
• FIS/01 e FIS/07 (almeno 4 CFU)
• CHIM/01 e CHIM/11 (almeno 8 CFU)
• da BIO/01 a BIO/19 (almeno 20 CFU)

Gli studenti devono possedere una buona conoscenza della lingua inglese certificata dal superamento di un esame universitario di lingua inglese o dal possesso di una certificazione almeno livello B1.

Devo sostenere un test di ammissione al corso di laurea?

No, il corso di laurea è ad accesso libero.

Quali sono i termini delle iscrizioni al Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione?

Le iscrizioni sono sempre aperte.

Come funziona il riconoscimento di CFU relativi ad esami sostenuti in percorsi di laurea precedenti?

Prima dell’immatricolazione al Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana si potrà sottoporre eventuale richiesta di riconoscimento crediti relativo agli esami presenti in carriera pregressa (esclusa laurea triennale), sottoponendo richiesta a specifica Commissione Didattica.

Per specifiche informazioni consultare la sezione Riconoscimento crediti (CFU)

È previsto un accertamento finalizzato alla preparazione personale volto a valutare le competenze nelle materie di Biologia generale, Biochimica, Fisiologia umana e Chimica organica ed inorganica?

Sì, ma solo nei 2 casi sotto specificati e solo per coloro che sono stati ammessi a frequentare il Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana:

1) Per coloro che hanno conseguito uno dei titoli di studio qui appresso indicati con votazione inferiore a 96/110:
• L-2 Biotecnologie, L-13 Scienze Biologiche, L-22 Scienze delle Attività Motorie e Sportive, L-26 Scienze e Tecnologie Alimentari, L-27 Scienze e Tecnologie Chimiche, L-29 Scienze e Tecnologie Farmaceutiche o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99;
• L/SNT03 (Professioni Sanitarie Tecniche, limitatamente a Dietistica);
• LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale, LM-41 Medicina e Chirurgia o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99;
• LM-6 Biologia, LM-8 Biotecnologie Industriali, LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, LM-70 Scienze e Tecnologie Alimentari o alle corrispondenti classi di laurea di cui all’ex D.M. 509/99.

2) Per coloro che hanno un titolo di laurea diverso da quelli indicati nel precedente punto elenco e che hanno accumulato almeno 48 CFU complessivi nei settori scientifico-disciplinari sottoelencati con una media inferiore a 26/30:
• MAT/01 e MAT/07 (almeno 6 CFU)
• FIS/01 e FIS/07 (almeno 4 CFU)
• CHIM/01 e CHIM/11 (almeno 8 CFU)
• da BIO/01 a BIO/19 (almeno 20 CFU)

Ho ancora dei dubbi, chi posso contattare?

Per richieste specifiche e maggiori informazioni scrivere a:
nutrizione.umana@unicamillus.org